PALIO DELLE CONTRADE DI FUCECCHIO

HOME   STORIA   CONTRADE   ALBO D'ORO   IL CENCIO   IMMAGINI   VIDEO    ALBUM DEI RICORDI   CONTATTI

Contrada Massarella

4 vittorie: 1998 - 2000 - 2003 - 2004

le dodici Contrade del Palio

BORGONOVO - BOTTEGHE - CAPPIANO - FERRUZZA - MASSARELLA - P. BERNARDA

P. RAIMONDA - QUERCIOLA - SAMO - SAN PIERINO - SANT'ANDREA - TORRE

Pare che Massarella abbia origini greche. Gruppi di lavoratori greci infatti, provenienti dalla Focide, si sarebbero spinti fino al Mar Tirreno, fondando varie colonie.

Alcuni di essi, risalendo il braccio del mare, che allora arrivava a lambire Le Cerbaie, per esercitarvi la pesca, dettero origine ad alcuni villaggi, uno dei quali con il passare del tempo, prese il nome di Massa Piscatoria, divenuto poi nel tempo Massarella.

Documenti storici sull’origine Focese di Massarella non esistono, tuttavia la presenza dei Focesi nel Padule e nelle zone limitrofe è sostenuta da molti studiosi.

Massarella (in origine Massa Pescatoria) nasce ufficialmente il 25 febbraio 998, quando è citata in una bolla imperiale di Ottone III° che la include nei possedimenti di Antonino, Vescovo di Pistoia.

In realtà già durante l’invasione longobarda, alla fine del VI° secolo, abbiamo notizie di insediamenti nell’area dell’attuale Massarella.

Verso l’anno 1000 appaiono i primi documenti storici veri e propri. Massa Piscatoria era un piccolo borgo rurale, importante per la sua posizione strategica. A cavallo tra Firenze e Lucca, fu per molto tempo roccaforte dei fiorentini continuamente in guerra con i lucchesi.

Quando le ostilità belligeranti fra le due città aumentarono, gli abitanti di Massa Piscatoria, per avere una maggiore difesa, si misero nel 1280 sotto la protezione del vicino e forte Castello di Fucecchio, rinunciando volontariamente alla loro indipendenza. Da allora le vicende storiche dei massigiani si sono confuse con quelle dei fucecchiesi.

 

 

il Palio delle Contrade Città di Fucecchio
realizzazione grafica - fucecchionline.com di Giacomo Pierozzi
2002 - 2014


Si informano i visitatori del sito web, che lo spazio pubblicitario è concesso gratuitamente.
Per ulteriori informazioni contattare la redazione.

redazione@fucecchionline.com