sezione P                                           Indice sezione  P-Q                               Indice generale

Pievano raccomandato dal Papa (1519)

Nel 1519 la badessa di Gattaiola di Lucca, episcopessa di Fucecchio, non aprì nemmeno la bocca quando le fu notificato che il papa in persona aveva nominato il pievano di Fucecchio. Infatti papa Leone X° aveva nominato quale pievano di Fucecchio il suo servitore don Lodovigo dal Sozzo da Scarperia.
Don Lodovigo, però, non poteva rinunciare alla sua mansione di "servitore" del papa per venire a Fucecchio. E allora che cosa fece? Nominò un suo amico carissimo vice- pievano di Fucecchio.
Questa la storia autentica della raccomandazione:
Un amico di don Lodovigo ambiva moltissimo a diventare pievano di Fucecchio.
Don Lodovigo ne parlò a papa Leone X°.
Papa Leone X° salvò capra e cavoli nominando pievano il suo "servitore".
Siccome il servitore non poteva lasciare il papa, doveva nominare qualcuno che facesse le sue veci e cioè l'amico che ambiva alla Pieve di Fucecchio.




fucecchionline.com  di  G. Pierozzi  ®  2002 / 2015

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale.
Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della L. n. 62 del 7 marzo 2001

 


riproduzione vietata senza l'autorizzazione del legittimo proprietario