sezione P                                           Indice sezione  P-Q                               Indice generale

Palazzo Pretorio, fine degli stemmi (1799)

Le facciate di molti Palazzi Pretori della Toscana sono ancor oggi tappezzate di stemmi gentilizi in pietra, in marmo, in ceramica. La facciata del Pretorio di Fucecchio, invece, è nuda. Perché?
Nel 1799 Fucecchio "era in mano" dei francesi di Napoleone.
I Fucecchiesi si erano divisi in due fazioni: quella dei filofrancesi, chiamati "i patrioti" (sic), e quella degli antifrancesi.
A maggio gli antifrancesi avevano abbattuto l'Albero della Libertà innalzato dai "patrioti" per organizzarvi, intorno, una grande festa. L'ordine venne ristabilito da un contingente di soldati francesi di stanza ad Empoli comandati dall'ufficiale Expert.
Il 10 giugno 1799 i nuovi padroni, i napoleonici, fecero demolire la Cappella del carcere vicariale, al piano terra del nostro Pretorio, e ne fecero rimuovere tutti gli stemmi dalla facciata e dalle pareti interne.
Ecco perché la facciata del nostro Pretorio è nuda.




fucecchionline.com  di  G. Pierozzi  ®  2002 / 2015

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale.
Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della L. n. 62 del 7 marzo 2001

 


riproduzione vietata senza l'autorizzazione del legittimo proprietario