sezione O                                           Indice sezione  O                               Indice generale

Organista (1773)

Fra i compiti del Capitolo della Collegiata, istituito nel 1771 in sostituzione della Congregazione del SS. Nome di Gesù, c'era anche quello di corrispondere lo stipendio annuale ad un organista.
Nel 1773, visto che da qualche mese l'organo della Collegiata rimaneva silenzioso, i parrocchiani se la presero con l'arciprete.
L'arciprete spiegò più volte che l'obbligo del mantenimento dell'organista competeva al Capitolo. I fedeli capivano, però volevano che fosse l'arciprete ad imporsi sul Capitolo. L'arciprete declinò anche questo invito.
I parrocchiani, allora, irritati, minacciarono di denunciare i canonici alle autorità competenti.
Le minacce fecero breccia sul Capitolo.
I 10 canonici del Capitolo indissero subito un concorso fra gli organisti presenti nel paese e fecero loro sapere che al vincitore sarebbe stato corrisposto un compenso annuo di 12 lire.
Lo stipendio era davvero misero.
Al concorso si presentò un solo concorrente: il prete don Francesco Cicci.
Il Cicci resistette per tre anni, ma poi preferì abbandonare l'attività di organista data l'esiguità della somma annua che gli veniva corrisposta.




fucecchionline.com  di  G. Pierozzi  ®  2002 / 2015

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale.
Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della L. n. 62 del 7 marzo 2001

 


riproduzione vietata senza l'autorizzazione del legittimo proprietario