sezione M                                           Indice sezione  M-N                               Indice generale

Mercato: una vecchia questione (1851)

La sede principale del mercato settimanale istituito nel 1647 era stata sempre il paese alto.
Le aree insuesi non erano troppo estese per poter soddisfare le richieste di tutti i mercanti che sarebbero venuti molto volentieri a vendere i loro prodotti al mercato di Fucecchio.
Nel 1851, dopo innumerevoli riunioni in cui era stato dibattuto il problema dell'insufficienza delle aree insuesi destinate al mercato, il Consiglio Comunale deliberò lo spostamento del mercato in piazza Montanelli.
La delibera, però, non fu resa esecutiva perché si temevano disordini sociali che sicuramente sarebbero stati innescati dagli insuesi.
Subito dopo i festeggiamenti del Concordato fra la Chiesa e il Granducato di Toscana (25 aprile 1851) alcuni notabili fucecchiesi riuscirono a far revocare al Comune la delibera relativa allo spostamento del mercato settimanale in piazza Montanelli. E la PACE fu salva.




fucecchionline.com  di  G. Pierozzi  ®  2002 / 2015

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale.
Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della L. n. 62 del 7 marzo 2001

 


riproduzione vietata senza l'autorizzazione del legittimo proprietario