sezione M                                           Indice sezione  M-N                               Indice generale

Mercato: le aree ne 1793

Queste erano le aree dove si svolgeva il mercato settimanale nel 1793:

PIAZZA VITTORIO VENETO

Nel 1793 piazza Vittorio Veneto aveva le stesse dimensioni di quella attuale, ma presentava due particolaritÓ:
- aveva al centro una cisterna;
- era separata dalla via che la costeggia da due scalini che ne riducevano la forte pendenza.
Nell'area posta dietro la cisterna si vendevano le grasce (grano, granturco, orzo etc.);
nell'area posta fra la cisterna e i due scalini c'erano le bancarelle dei merciai;
sotto la Loggia del Pretorio si vendevano i BOZZOLI dei bachi da seta.

PIAZZA S. GIOVANNI (piazza Garibaldi)

In questa piazzetta antistante la canonica si vendevano animali da cortile (polli, conigli, piccioni, anatre..)

PIAZZA SAMBUCA (via Cavour)

Vi si vendevano frutta, verdura e pesce.

VIA SOTTO VALLE (via Mario Sbrilli)

Vi si vendevano bestie, fieno, erba e salci.

PIAZZA DELLE VEDUTE (piazza Montanelli)

Qui si vendevano poponi, cocomeri, agli, cipolle e stoviglie.




fucecchionline.com  di  G. Pierozzi  «  2002 / 2015

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicitÓ esclusivamente sulla base della disponibilitÓ del materiale.
Pertanto, non Ŕ un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della L. n. 62 del 7 marzo 2001

 


riproduzione vietata senza l'autorizzazione del legittimo proprietario