sezione M                                           Indice sezione  M-N                               Indice generale

Maestri di scuola nel Medioevo (1466)

Il nostro Comune fin dagli ultimi decenni del 1330 gestý per tutta la durata del Medioevo una scuola pubblica per soli maschietti, corrispondente ad una scuola elementare.
Veniva assunto un solo maestro, preferibilmente forestiero e appartenente ad un ordine ecclesiastico.
Il 17 aprile 1466 venne proposto come maestro e precettore dei ragazzi del nostro comune frate Matteo Beccalori di Fucecchio dell'Ordine di S. Francesco.
Venne presentato con referenze considerevoli: uomo dottissimo, buono, onesto e discreto.
I nostri Consiglieri che avevano sempre privilegiato maestri di scuola forestieri, quasi tutti preti o frati, questa volta elessero per un anno il fucecchiese padre Matteo.
Gli venne corrisposto il salario annuo di 50 lire.
Frate Matteo dovette far scuola in una sala del Convento di S. Salvatore e prendere in affitto una casa a sue spese.
La consuetudine di eleggere un maestro di scuola per un anno risaliva ormai agli ultimi decenni del 1300.
Molti maestri per la Scuola di Fucecchio provenivano da Genova, Ancona, Siena e da altre localitÓ pi¨ vicine.




fucecchionline.com  di  G. Pierozzi  «  2002 / 2015

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicitÓ esclusivamente sulla base della disponibilitÓ del materiale.
Pertanto, non Ŕ un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della L. n. 62 del 7 marzo 2001

 


riproduzione vietata senza l'autorizzazione del legittimo proprietario